Classifiche e tagliando da 30: ora si decolla

L'INIZIATIVA DI BRESCIAOGGI 02 ago 2021
«Pollice su» per il gelato bresciano e il nostro contest che in questi giorni propone due appuntamenti imperdibili nell'economia dello sviluppo della sfida «Pollice su» per il gelato bresciano e il nostro contest che in questi giorni propone due appuntamenti imperdibili nell'economia dello sviluppo della sfida

Due giorni da segnare in rosso sul calendario. Due appuntamenti che per il nostro contest, la sfida delle gelaterie per l'estate 2021, diventano il primo punto fermo di questa seconda edizione. Perché dopo l'annuncio di ieri oggi ne arriva un altro: domani ci sarà allora la pubblicazione delle prime classifiche, e dopodomani in prima pagina ci sarà un bel tagliando che vale trenta punti. Il massimo che si possa avere fino ad ora: ne avevamo pubblicati già due di tagliandi «potenziati», uno da dieci punti e uno da 20, ma adesso si sale di livello, si scala un gradino e si arriva a trenta: da non farsi scappare e da provare a mettere in cassaforte. Ma andiamo con ordine. Domani per la prima volta saranno presentate le classifiche: chi sarà al comando? Con quanti punti? E chi ci sarà alle spalle? Spoiler: due nomi li conosciamo. Sono sicuri di un posto in classifica due locali bresciani, ovvero Lollipop di Travagliato e Amor di Gelato di Salò. Sono le due gelaterie che hanno vinto il bonus social di 300 punti extra nelle scorse settimane(vedi pezzo a fianco) e che quindi a pieno diritto fanno parte della nostra graduatoria. Con loro poi altre gelaterie, da tutta la provincia: un'edizione quindi del nostro quotidiano da non farsi scappare, per rendersi conto di come stanno andando le cose e poi preparare la controffensiva, per chi deve rimontare, e un nuovo progetto di raccolta punti per consolidare il primato, per chi sta davanti. E cosa ci potrebbe essere di meglio che un tagliando da trenta punti per dare corpo alla propria graduatoria? Niente, appunto: quindi domani è fondamentale studiare le classifiche, prenderne visione, magari fare un paio di conti, e poi progettare l'incetta di super tagliandi. Peraltro va ricordato ancora una volta come può essere d'aiuto il buon rapporto con gli amici edicolanti: per non rischiare di rimanere a bocca asciutta, in un giorno in cui presumibilmente il quotidiano sarà più richiesto, è possibile oltre che consigliabile prenotare le copie desiderate di Bresciaoggi. Avendo saputo con un paio di giorni d'anticipo le diverse necessità (se appunto ci si vuole muovere già oggi) l'edicolante potrà avanzare la richiesta delle copie desiderate, che si potranno poi ritirare con tutta comodità nei giorni successivi. L'importante è poi ricordarsi di recapitarle a Bresciaoggi, in via Eritrea 20/A: o tramite spedizione (ma attenzione ad eventuali contrattempi) o tramite consegna a mano, modalità che ci sentiamo sempre di indicare come migliore. E ad accogliere i nostri lettori e tutti gli appassionati ormai dall'inizio del contest c'è la speciale «magic box», la «botola» nella quale inserire i tagliandi che poi provvederemo a conteggiare. Le classifiche poi saranno periodicamente pubblicate, e come per i tagliandi potenziati, adeguatamente annunciate in precedenza, per permettere a tutti di arrivare in tempo anche con questo appuntamento in edicola. Avanti tutta allora con il contest, che si conferma ancora una volta una particolare e bellissima vetrina per tutto il settore. «Gustosa», verrebbe da dire, vista la qualità dei prodotti che le gelaterie bresciane mettono in mostra; e appassionante per tutti i nostri lettori e coloro che si avvicinano alla nostra sfida, che promette colpi di scena e divertimento fino almeno al 10 settembre. . © RIPRODUZIONE RISERVATA