Gelateria dell’anno, la «parola» ai tagliandi

LA PARTENZA 05 lug 2021
Con Bresciaoggi una nuova esperienza all’insegna del gusto dei gelatiDa oggi è possibile ritagliare il coupon da utilizzare per votare la gelateria preferita nell’ambito di un’iniziativa destinata a caratterizzare l’estate bresciana Con Bresciaoggi una nuova esperienza all’insegna del gusto dei gelatiDa oggi è possibile ritagliare il coupon da utilizzare per votare la gelateria preferita nell’ambito di un’iniziativa destinata a caratterizzare l’estate bresciana

È scoccata l'ora X: la seconda edizione della sfida più fresca e gustosa dell’estate è ufficialmente partita. Da questa mattina la corsa al tagliando per decretare «La gelateria dell’anno» non è più un sogno: per le prossime dieci settimane sarà possibile ritagliare, da ogni copia di Bresciaoggi, i tanto attesi coupon e dedicarli alla gelateria di fiducia. Quello di oggi vale un punto. Inizia così il contest 2021, la sfida all'ultimo tagliando, la gara per eccellenza che premia la professionalità e il «saperci fare» con i clienti. Ma soprattutto riconosce la bontà del prodotto, la qualità delle materie prime e, perché no, l'estro e la fantasia nella varietà dei gusti creati. Chi vincerà? Lo scopriremo solo a settembre con una festa indimenticabile. Nel frattempo l’evento estivo targato Bresciaoggi accompagnerà i «vecchi» e nuovi lettori, gli amanti di coni e coppette e i professionisti del settore per ben 68 giorni. Fino al 10 settembre sarà possibile raccogliere i coupon: tra tagliandi «semplici» a quelli «potenziati», in un susseguirsi di sorprese e attimi di suspence. La classifica potrebbe cambiare da un momento all’altro. Il segreto: seguire giorno per giorno l'iniziativa, per scoprire le indicazioni e capire quando accaparrarsi i tagliandi più preziosi. I colpi di scena sono dietro l'angolo. Basta saperli «scovare». Ma farlo è piuttosto semplice, l'importante è tenere monitorato il giornale per non rinunciare ai «ricchi punti» e rispettare il regolamento evidenziato qui di seguito, che puntualmente sarà ricordato: sul coupon (da ritagliare) che si troverà sul giornale a partire da oggi, si dovrà indicare il nome della propria gelateria preferita e l'indirizzo completo. Tutti i tagliandi accumulati dovranno essere contenuti in una busta chiusa. Due le soluzioni per recapitarla: a mano, oppure spediti tramite posta alla redazione di Bresciaoggi in via Eritrea 20/A in città. I coupon non compilati in maniera corretta non verranno conteggiati. Quindi, bisogna prestare molta attenzione in fase di scrittura. Periodicamente verranno pubblicate sulle pagine del giornale le classifiche aggiornate. Non solo. Nel frattempo sarà possibile partecipare a un gustoso viaggio alla scoperta delle gelaterie di Brescia e provincia. Storie di passione, impegno, e di sacrifici saranno raccontate quotidianamente su queste pagine. I protagonisti della nuova avventura si metteranno a nudo, confidando le paure, i desideri e gli obiettivi della loro professione. Sveleranno (forse) qualche trucco, racconteranno delle loro buonissime creazioni, dei gusti del momento e di quelli tradizionali, di cosa piace al loro pubblico e di come accontentarlo. E mai come quest'anno è preziosa la vicinanza di tutti noi a un comparto, quello del commercio, che ha particolarmente sofferto la crisi. Fargli sentire l'affetto del territorio sarà già un primo regalo. Tutto è pronto, dunque, per la seconda edizione del contest che, con la prima edizione, ha riscosso l’apprezzamento dei lettori e degli operatori del settore.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA