Gelaterie, la chiusura in bellezza è a 200

L’INIZIATIVA DI BRESCIAOGGI 08 set 2021
I tagliandi del nostro contest: si può votare fino a venerdì quando in prima pagina arriverà una fantastica e «pesante» scheda che avrà il valore di duecento punti I tagliandi del nostro contest: si può votare fino a venerdì quando in prima pagina arriverà una fantastica e «pesante» scheda che avrà il valore di duecento punti

Se qualcuno credeva che il finale della sfida delle gelaterie scivolasse via così, anche in maniera un po’ anonima, si deve immediatamente ricredere. Ecco il «boom» finale, appositamente tenuto via per quelli che saranno i giorni più caldi del nostro contest: arriva in edicola, come omaggio finale, il tagliando da 200 punti. Una cosa mai vista, la scheda dal valore più alto visto fino ad ora, un appuntamento da non perdere con la nostra prima pagina venerdì mattina. Una situazione così qualcuno l’aveva immaginata? Chissà se in giro per la provincia c’è stato qualche «profeta», che ha saputo leggere tra le righe, interpretando qualche indizio che nei giorni scorsi avevamo lasciato cadere quà e là. Comunque: adesso è solo grande attesa per cosa potrà capitare venerdì mattina, quando la super scheda dà appuntamento a tutti per un’ultima giornata davvero di fuoco. E per consentire a tutti poi di raccogliere il maggior numero di tagliandi possibile, ritagliarli con calma e poi con tranquillità (non troppa comunque), si ribadisce come ci sarà tempo fino a giovedì 16 settembre alle 19 per consegnare il proprio bottino di punti. Un bottino che certamente sarà rimpinguato dai tagliandi da 200, pronti financo a sconvolgere le classifiche. Classifiche che domani arriveranno in edicola: e così, proprio alla vigilia della super scheda conclusiva, ci si potrà rendere conto in maniera concreta di come sono, eventualmente, cambiate le cose, decidendo poi di conseguenza come comportarsi in edicola venerdì mattina. Ricordiamo ancora una volta peraltro come sia possibile (e qualcuno, puntuale e previdente, lo ha fatto in occasione della pubblicazione dei tagliandi da 100 punti) prenotare le copie dal proprio edicolante di fiducia: una mossa molto importante, che consente di avere la certezza di mettere in saccoccia la quantità di schede desiderate. Ma attenzione: anche in questo caso muoversi per tempo con le richieste, per dare modo alle edicole di agire di conseguenza e non incappare in strane sorprese. Un’altra avvertenza che ci sentiamo infine di suggerire è quella di organizzarsi per venire a consegnare direttamente le schede alla redazione di Bresciaoggi: le spedizioni potrebbero essere anche oggetto di contrattempi, e questo magari quando ci si gioca la vittoria anche solo per una manciata di voti non sarebbe certamente una situazione piacevole nella quale ritrovarsi. Insomma, lo sprint finale è lanciato, e come in una gara ciclistica c’è da sudare e sgomitare per arrivare per primi sotto lo striscione d’arrivo. soltanto dopo si potrà eventualmente esultare, oppure stringere la mano al proprio avversario che dovesse avere avuto la meglio. Ma in ogni caso resterà la certezza di aver fatto il massimo per provare ad essere protagonisti, e di aver vissuto un’avventura emozionante insieme a Bresciaoggi e tutti i suoi tanti lettori.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA