Il nuovo maxi-tagliando: 30 punti per volare

L'INIZIATIVA DI BRESCIAOGGI 10 ago 2021
Un poker di coni per un poker di tagliandi potenziati: domani arriverà in edicola la quarta scheda dal valore aumentato, e sarà da trenta punti Un poker di coni per un poker di tagliandi potenziati: domani arriverà in edicola la quarta scheda dal valore aumentato, e sarà da trenta punti

Il contest delle gelaterie dell’estate targato Bresciaoggi cala il poker: è in arrivo giovedì in edicola il quarto tagliando potenziato di questa edizione, un tagliando che sarà nuovamente da trenta punti come quello andato in edicola la settimana scorsa e che dunque accompagna i nostri lettori verso la pausa ferragostana (domenica prossima 15 sarà festivo, e dunque lunedì il nostro quotidiano non sarà in edicola) con l’augurio che un buon bottino di punti possa rendere questo periodo estivo ancora più piacevole. Ci si avvicina alla pubblicazione del tagliando peraltro dopo aver visto la pubblicazione, per la seconda volta, delle classifiche, che hanno presentato un avvicendamento al comando: dopo che Tosoni di Mazzano aveva conquistato la leadership sette giorni fa, al primo traguardo intermedio, adesso è la volta di Lollipop di Travagliato di stare davanti, dopo aver consegnato in settimana un discreto carico di tagliandi e aver quindi messo la freccia in classifica. Sono queste le prime schermaglie di una sfida che durerà ancora esattamente un mese (l’ultimo coupon arriverà in edicola il 10 settembre), ma che sono già significative rispetto al clima battagliero che sta cominciando a instaurarsi e che danno anche un assaggio di quello che potrebbe capitare nelle prossime settimane, quando saranno senz’altro di più le gelaterie che si sfideranno direttamente per il primato. Per raggiungere un obiettivo del genere però bisogna fare incetta di tagliandi, naturalmente: e con quello in edicola giovedì i punti che si possono mettere in cassaforte sono davvero tanti. Un «X 30» rispetto al solito, classico tagliando da un punto che tutti i giorni si può trovare in edicola all’interno delle pagine di cronaca; il tagliando potenziato invece, lo ricordiamo, sarà pubblicato in prima pagina mentre all’interno quel giorno non ci sarà la scheda da un punto, che tornerò invece all’abituale collocazione nella giornata di venerdì. Altro appunto da tenere bene a mente ancora una volta è la possibilità di prenotazione delle copie: ci si può recare dal proprio edicolante di fiducia, chiedere di mettere da parte il numero di Bresciaoggi richiesti per l’edizione di giovedì, e quindi recarsi tranquillamente a ritirarli quando si vuole. La cosa più importante è la compilazione dei tagliandi in maniera precisa prima di consegnarli o spedirli (noi consigliamo sempre la consegna, in via Eritrea 20/A a Brescia, per evitare di incorrere in spiacevoli imprevisti); e inoltre si può anche raccomandare di cominciare a muoversi nella consegna: le classifiche non aspettano ed è sempre meglio portarsi avanti rispetto che organizzare un inseguimento. Peraltro chi sta nelle primissime posizioni gode anche dell’importante vetrina e visibilità che regala il nostro contest, e ne può godere anche a lungo, se riesce a restare tra i primissimi per un periodo più esteso. Quindi, avanti tutta con la raccolta dei tagliandi e poi sotto con la consegna, perché le classifiche non aspettano e certamente nemmeno gli avversari stanno a guardare. E anche se, come detto, c’è ancora un mese a disposizione per raccogliere schede, ogni lasciata è persa, come si suol dire, e sarebbe un peccato ritrovarsi tra qualche settimana a rammaricarsi per l’occasione perduta. Appuntamento dunque in edicola, tutti i giorni, ma dopodomani in maniera particolare.•. © RIPRODUZIONE RISERVATA